Una politica RESPONSABILE E CAPACE DI DARE RISPOSTE A CHI HA BISOGNO, ma davvero

SICUREZZA

Una politica RESPONSABILE E CAPACE DI DARE RISPOSTE A CHI HA BISOGNO, ma davvero - Programma - CIVICAMENTE con Piffer Sindaco

CONTROLLO DEL TERRITORIO

  • PRESIDIO LUOGHI NEVRALGICI
    Pianificazione di un presidio permanente della Polizia Locale al fine di controllare e garantire sicurezza presso la Stazione F.S. e/o altri luoghi di interscambio e ad alto rischio.

  • PROSTITUZIONE
    Gestione e contenimento del fenomeno attraverso tutti gli strumenti di competenza comunale (controlli, illuminazione…).

  • BIVACCO E CONSUMO ALCOLICI
    Gestione e contenimento del fenomeno tramite ordinanze, controlli e inasprimento delle sanzioni per bivacco e consumo di alcolici in aree di interesse sociale o di interscambio (con particolare riferimento alle aree verdi, parchi giochi e prossimità di centri nevralgici e aree ad alto rischio quali stazione F.S., fermate autobus…).

  • RIORGANIZZAZIONE POLIZIA LOCALE
    Riformulazione dei servizi della Polizia Locale in accordo con il Comandante al fine di efficientarli identificando le vere priorità sul territorio.

COORDINAMENTO

  • TAVOLO SICUREZZA
    Istituzione di un tavolo sicurezza interforze permanente a convocazione mensile, prevedendo anche la partecipazione di una rappresentanza cittadina.

  • COORDINAMENTO CON PRIVATI
    Interfacciamento con i privati di competenza per il miglioramento della gestione di aree cittadine a rischio (es. Area Cambiaghi).

  • CITTADINANZA ATTIVA
    Promozione di progetti mirati ad incrementare le condizioni di sicurezza nel proprio quartiere attraverso il “controllo di vicinato”.

INFRASTRUTTURE

  • ILLUMINAZIONE
    Installazione di punti luce tramite adozione di sistema di illuminazione auto-regolante interconnesso (IoT) ad alta efficienza per riqualificazione aree e prevenzione dei disagi legati alla microcriminalità (es. Stazione F.S., Boschetti Reali…).

  • NEGOZI COME PRESIDI
    Incentivazione all’adozione di illuminazione permanente per negozi affinché si trasformino, durante la chiusura, in un punto luce atto a contrastare indirettamente le possibili attività criminali.

  • TORRETTE EMERGENZA
    Installazione di torrette allarme emergenza in punti strategici della città collegate con il sistema di videosorveglianza.

  • VIDEOSORVEGLIANZA
    Ampliamento della rete di videosorveglianza con particolare attenzione alle zone periferiche del territorio.

SERVIZI ACCESSORI

  • CORSI DIFESA PERSONALE
    Organizzazione di corsi di difesa personale gratuiti o convenzionati.

  • AREE DEGRADATE
    Incentivazione per l’insediamento di attività commerciali in aree degradate con una funzione anche di presidio del territorio e riduzione dei rischi legati alla criminalità.

  • SENSIBILIZZAZIONE PROTEZIONE CIVILE
    Informazione e formazione ai cittadini sugli ambiti di competenza della Protezione Civile.


SOCIALE

POLITICHE DI ASSISTENZA

  • ALLOGGI COMUNALI
    Verifica dello stato degli alloggi comunali, delle assegnazioni e delle morosità.

  • STANZE SALVAVITA
    Istituzione, in collaborazione con le diverse realtà del territorio e l’ATS, delle stanze salvavita al fine di contenere il fenomeno dell’abuso di sostanze stupefacenti e conseguente abbandono di materiale potenzialmente infetto sul territorio.

  • DEFIBRILLATORI
    Incentivazione alla diffusione e l’uso dei defibrillatori nei complessi residenziali, pubblici e privati.

  • SERVIZIO ANTIVIOLENZA SOGGETTI FRAGILI
    Collaborazione con l’azienda ospedaliera ai fini dell’istituzione di uno sportello antiviolenza all’interno del pronto soccorso.

  • SOGGETTI FRAGILI
    Reinserimento sociale tramite implementazione del servizio delle borse lavoro.

  • PET THERAPY PER CITTADINI ANZIANI
    Promozione progettualità finalizzate alla cura e al sostegno dei cittadini anziani attraverso la pet therapy.

  • ACCOGLIENZA ABITATIVA SENZA FISSA DIMORA
    Estensione a tutto l’anno dell’attuale servizio (denominato “piano freddo”) di accoglienza abitativa per i senza fissa dimora.

  • SEDI LEGALI
    Identificazione di strutture comunali da concedere ad uso gratuito alle onlus del territorio anche in modalità coworking.

  • ADOZIONI
    Attivazione di uno sportello di assistenza al percorso adottivo.

  • INCLUSIVITA’
    Implementazione di giochi senza barriere nei giardini di competenza del Comune con la possibilità di partecipazione di privati alla spesa necessaria.

ACCESSIBILITA’ – PEBA

  • BARRIERE ARCHITETTONICHE
    Rielaborazione del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche fermo al 1989.

ACCOGLIENZA E IMMIGRAZIONE

  • TAVOLO DI CONFRONTO
    Istituzione di un tavolo di confronto tra il Comune, la Prefettura e i proprietari di immobili al fine di gestire meglio la distribuzione dei richiedenti asilo sul territorio cittadino.

  • AREA DEDICATA ALL’ACCOGLIENZA
    Identificazione di una o più aree comunali e installazione di strutture prefabbricate dove ospitare i richiedenti asilo al fine di contenere il fenomeno del sovraffollamento in strutture private (es. via Asiago, via Manzoni…).

  • MONITORAGGIO BANDI
    Controllo sull’andamento dei progetti previsti dai bandi per l’accoglienza e l’integrazione dei richiedenti asilo.

FORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

  • EDUCAZIONE STRADALE
    Promozione di attività e campagne di sensibilizzazione.

  • EDUCAZIONE CIVICA
    Promozione di corsi di educazione civica.

  • DEFIBRILLATORI
    Formazione degli operatori pubblici e privati che lavorano con i minori sull’uso dei defibrillatori e su manovre di disostruzione pediatrica.

  • ANIMALI
    Promozione di corsi di sensibilizzazione nelle scuole per la tutela e il rispetto degli animali.

  • FUOCHI ARTIFICIALI
    Sensibilizzazione della cittadinanza sui rischi dell’utilizzo poco responsabile dei fuochi artificiali.

SERVIZI CIVICI

  • NONNO CIVICO
    Incentivazione del servizio dei nonni civici attraverso riconoscimenti premiali per costanza e impegno.

  • NO-PROFIT E SPAZI PUBBLICITARI
    Agevolazione e sostegno all’associazionismo locale attraverso la concessione gratuita degli spazi pubblicitari quando non occupati a pagamento.

  • BANCA DEL TEMPO
    Istituzione di una banca del tempo gestita dal Comune attraverso centri civici, sito internet e app comunale finalizzata alla partecipazione e alla condivisione degli spazi e delle competenze dei cittadini.

CARCERE

  • POLITICHE DI REINSERIMENTO
    Formulazione di progetti in sinergia con la direzione carceraria per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti ospiti del carcere cittadino coinvolgendo le diverse associazioni attive sul territorio.

ARTE E CULTURA

  • AULE STUDIO
    Incremento delle aule studio e dei centri di aggregazione.

  • BIBLIOTECHE
    Estensione degli orari delle biblioteche con apertura anche notturna a turno.

  • ASSEGNAZIONE PATROCINI
    Rivisitazione dell’attuale regolamento per l’assegnazione dei patrocini snellendo le procedure.

Programma elettorale civicamente con piffer sindaco
Clicca sull’immagine per il programma completo

LE NOSTRE PRIORITA’